domenica 15 settembre 2013

Anthyllis vulneraria

Qualche ora libera e la solita "acquarelloterapia"... senza pretese di perfezione.









8 commenti:

  1. bellissimo il tuo blog e i tuoi lavori...e pensare che l'ho scoperto per caso e per fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicole! Vorrei avere più tempo per "stargli dietro" e postare con più frequenza qualcosa di bello... ma per ora faccio quello che posso... dunque grazie per la fiducia e la pazienza! :-)

      Elimina
  2. Ciao ME,
    una terapia stupenda, limpida, chiara come fresca acqua...
    Al momento non mi sovviene come è la procedura per realizzare tali illustrazioni di botanica...sono così vive, pur nella loro realtà quasi sognata!

    Grazie...ristora anche me osservare questa leggerezza...compiuta!

    Un abbraccio!
    p.s, ci troviamo quindi anche su fb!
    Le matite-grattacieli non potevano mancare nella mia pagina...dopo che ho visto come raggiungerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non sai che piacere mi fa! Che bello sarebbe venire a trovarti - con gli acquarelli... e dipingere insieme qualche pianta del tuo giardino! Chissà mai... :-)

      Elimina
  3. Ohh, no!
    Non ho un giardino...solo un praticello davanti e uno dietro, erba...come cresce, qualche vaso, comprese poche erbe aromatiche...ma ti faccio entrare subito nel giardino confinante...lì ci sono dita e diti verdi a profusione...

    Un abbraccio, cara!
    Buona notte...ho appena assaggiato la torta assemblata poco fa, con rimasugli nell'armadietto...non sapevo che ci usciva, ma ormai penso che mi vengono per forza...scommetto che gli ingredienti manipolano me...non io loro...è proprio una comica!!!
    Sto scaricando le foto...pensavo di avere perso tutto, uso la macchinetta più vecchia e a volte si impalla, forse stenta a ricare il flash e se io accelero troppo a fotografare, lei s'impenna e fa le bizze...ma le foto ci sono, meno male!!! Scusa le chiacchiere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... sai com'è bella da disegnare anche solo una pianticella di basilico?

      Elimina
  4. Le illustrazioni botaniche mi affascinano tantissimo, e questa è stupenda!
    Un abbraccio!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia: per me è un passatempo gradevolissimo che talvolta si trasforma in... lavoro.

      Elimina